tamtamcomunication@gmail.com

Ci sono un sacco di esercizi per migliorare il canto, ma qui troverai cinque semplici passi che ti aiuteranno a cantare meglio da subito.

 

  1. Apri la bocca

Sì, proprio così! E’ così evidente che spesso viene trascurato, ma basta aprire la bocca un po’ di più per ottenere un suono decisamente migliore.

Molti cantanti hanno la “sindrome della bocca pigra”, che è una delle principali cause di un suono ovattato e poco chiaro.

Pensa al tuo corpo come a uno sassofono o una tromba: entrambi hanno una campana ampia e rotonda per consentire un’emissione potente. Lo stesso vale per te: la bocca è l’apertura da cui usciranno le note, non bloccarle!

La prossima volta che canti, mettiti davanti allo specchio e osserva quanto apri la bocca. Ti sembrerà di aprirla in modo esagerato, in realtà è la modalità corretta.

 hand-microphone-mic-hold-large

  1. Sii sicuro/a di te

La differenza tra una performance mediocre e una d’effetto dipende anche dal tuo grado si self-confidence. Cantare in modo sicuro significa che stai proiettando la voce fuori e stai tenendo le note con un sacco di fiato.

Quando sei sicuro/a di te, sai come prendere le note e non hai paura di cantare.

Canta come se fossi a casa da solo/a e, meglio ancora, mettici tutta l’energia come se fossi sul palco.

Vedrai che il suono migliorerà in pochissimo tempo.

 

  1. Mostrati sicuro/a di te

Ok, sembra un’estensione del punto 2, ma a volte basta sembrare sicuri di se per far crede al pubblico che il suono sia migliore.

E’ un fenomeno psicologico molto interessante… E funziona.

Gli esperti dello show business sanno che il modo in cui ti presenti sul palco ha degli effetti sulla tua performance, quindi il modo più semplice per migliorare è muoversi sul palco in maniera sicura e sciolta.

food-ice-cream-large

  1. Stai alla larga dal gelato, anche se lo adori

Rilassati, vale solo se devi cantare.

Il gelato e qualsiasi prodotto a base di latte produce un eccesso di catarro e muco ed è il peggior nemico di un cantante.

Quindi evita coni, coppette e frappé e bevi un bel thè alla menta.

 

  1. Riscaldati prima di cantare

Sembra più un consiglio per gli sportivi, ma quando si tratta di tecnica di canto è un po’ come essere un atleta. In fondo stai allenando dei piccoli gruppi muscolari, no?

Nel caso del canto, parliamo dei muscoli intorno alla laringe.

Se esci per andare a correre e non hai fatto riscaldamento, avrai meno resistenza e rischierai un infortunio. Lo stesso vale per il canto.

Prenditi 10-15 minuti per riscaldarti completamente, dopo di che saprai raggiungere le note più alte e a farle suonare meglio.

 

E tu, cosa fai per cantare meglio?

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *