tamtamcomunication@gmail.com

La respirazione è l’aspetto più importante del canto, perché: 

1. L’intonazione dipende dal flusso d’aria: se non ne hai abbastanza, le note sembreranno piatte.

2. I tuoi polmoni dovranno contenere molta aria per tenere dei passaggi vocali lunghi e articolati. Il rischio è che tu prenda fiato al momento sbagliato.

3. Per produrre il vibrato devi avere una gola rilassata e il controllo del flusso d’aria

 

E’ tutta una questione di diaframma

Quando respiri, il diaframma scende per dare più spazio per l’aria.

Molti problemi di canto derivano dal non aver costruito una solida base sulla respirazione.

Print

 

Come sfruttare il diaframma 

Prendi una piccola palla da Pilates e posizionala al centro del petto, proprio dove la gabbia toracica inizia a separarsi. Ora stenditi leggermente sulla palla.

Questo esercizio ti aiuterà a rilassare i muscoli addominali e a prendere dei respiri più profondi.

Pratica questo esercizio ogni volta che dovrai cantare, fino a quando non respirerai dal diaframma in modo naturale.

Col tempo ti accorgerai di respirare correttamente e ti sembrerà scomodo farlo in modo diverso. 

Respirare in modo corretto è un passo importante per diventare un cantante di talento.